Provincia di Bergamo


La Provincia Settore Politiche Sociali attraverso diverse azioni formative sta accompagnando da quasi 20 anni, le strutture di accoglienza di minori e le reti di famiglie affidatarie. Già alla fine degli anni ’80, offre la propria disponibilità nel condurre un gruppo di confronto tra le varie agenzie e istituzioni di accoglienza all’indomani della emanazione del piano socio assistenziale regionale. Nei primi anni 90 il gruppo diventa un luogo di confronto e formazione per i coordinatori e gli educatori delle comunità. Con l’avvio della legge L.285/97, il gruppo comincia a strutturarsi anche con una funzione progettuale e si candida alla interlocuzione con i Comuni e alla gestione di diverse progettualità a favore dei minori quali: il Centro Psicodiagnostico e il Servizio Telefonico. La Provincia tiene a battesimo il costituendo Coordinamento che, nel 2004, si costituirà come Associazione di Promozione sociale. La partnership del Coordinamento con la Provincia prosegue negli aspetti formativi, ma si arricchisce della collaborazione ai tavoli interistituzionali quali il Gruppo Tecnico Disagio, l’interlocuzione con i Comuni, il Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci, l’Ufficio Scolastico Provinciale, la promozione di convegni, seminari, ricerche. Anche per il servizio informativo delle comunità, La Provincia ha voluto essere presente con un finanziamento integrativo a quello messo a disposizion3e dalla Fondazione Bergamasca. Alla Provincia va il nostro più sentito ringraziamento per essersi presa cura della nostra nascita e crescita, sino a riconoscerci come entità indipendente che, con l’acquisizione della maturità associativa, interloquisce e collabora per diverse iniziative comuni.

Loghi partner
Autenticazione

Username

Password

Accesso al sito
Il tuo account
Non sei autenticato, esegui l'accesso o registrati per fruire dei servizi avanzati del sito
mappa
Provincia di BergamoFondazione della Comunit Bergamasca